Badia Sant’Angelo

Tipologia:
Badia storica – Restauro
Committente:
ASP Opera Pia Di Venere
Status:
Da realizzare
Attività professionale: 
Restauro, recupero funzionale e messa in sicurezza
Anno:
2018
Località:
Incaricato:
Vito Burdi
Collaborazione:
Arch. Domenica Valenzano

Redazione progetto preliminare per il restauro, recupero funzionale e messa in sicurezza della Badia Sant’Angelo . La proposta progettuale propone un intervento di restauro conservativo, aggiungendo un’ ipotesi di realizzazione di nuova volumetria all’interno dell’alto recinto murario che recinge l’area di sedime della Chiesa di Sant’Angelo, un tempo esistente, come da fonti documentarie, e quindi distrutta presumibilmente a cavallo tra il XVIII e XIX sec.
La Badia Sant’Angelo ubicata in Bari-Ceglie del Campo, di cui non si conosce con certezza la data di fondazione, fu monastero dell’ordine dei basiliani che provenienti dalle sponde greche e bizantine, dopo l’iconoclastia, portano il culto delle segrete laure. L’ex Badia è costituita da un piano terra (che è l’originaria Badia) con volte a botte di pietra calcarea faccia vista e da un primo piano a cui si accede da una scala esterna, diviso in sette vani coperti da volte a schifo. La scala ed il primo piano sono stati realizzati in epoca successiva probabilmente per ampliare ed adattare a masseria fortificata la vecchia Badia. Il complesso architettonico ha quindi subito nel corso dei secoli varie trasformazioni che però hanno interessato poco la spessa muratura di recinzione anch’essa in pietra calcarea a doppio paramento a faccia vista, dove l’accenno di qualche arco fa presupporre che la sua costruzione sia risalente al XIV sec. L’intervento di restauro e recupero funzionale dell’ex Badia Sant’Angelo, attualmente in uno stato di profondo degrado ed abbandono, si colloca in un ambito urbano la cui disorganica realtà edilizia e l’assenza di strutture terziarie a carattere sociale fa si che la proposta di recuperare un’importante testimonianza architettonica e storica, collimi con il tentativo di dare avvio ad un ampio intervento di recupero a scala urbana.

error: Il contenuto di questa pagina è proprietà intellettuale di Burdi Associati. E\\\' vietata la copia e la riproduzione se non esplicitamente autorizzata.